Ripatransone

 Ripatransone uno dei borghi delle Terre del Piceno

Nota come il “Belvedere del Piceno”, Ripatransone s’innalza tra le valli del fiume Tesino e del torrente Menocchia, offrendo una vista che spazia dal Gran Sasso ai Monti Sibillini, dal Conero al Gargano, fino alla costa dalmata. Importante centro della civiltà picena sin dalla preistoria, vanta un ricco patrimonio storico e artistico, testimone delle epoche medioevale, rinascimentale e barocca.

Per la valorizzazione del patrimonio culturale, la tutela dell’ambiente, la cultura dell’ospitalità, l’accesso e la fruibilità delle risorse, la qualità della ricettività, della ristorazione e dei prodotti tipici, ha ottenuto il marchio di qualità turistico ambientale ‘Bandiera Arancione’.